Intervista a Elena Markova: Direttore Editoriale di COMO LAKE Today

Recentemente abbiamo avuto il piacere di incontrare Elena Markova, esperta di Digital Marketing e Social Media, nonché fondatrice di COMO LAKE Today: rivista online di Lifestyle che offre una guida completa sui luoghi più raffinati e lussuosi sul Lago di Como e tratta temi quali turismo locale, gastronomia, celebrities&luxury, patrimonio culturale e molto altro. Durante l’intervista per il nostro blog, Elena Markova ha condiviso con noi dettagli e curiosità sulla rivista, sulle sue passioni, e sulle bellezze del lago!

COMO LAKE Today: ci racconta come è iniziato questo bellissimo progetto?

COMO Lake Today è nato da una pagina creata su Instagram. Quando mi sono trasferita sul Lago di Como, ho iniziato a scoprire la zona e sono rimasta stupita dalla sua bellezza. Ho creato una pagina su Instagram per condividere le foto dei posti che visitavo. La pagina ha iniziato a crescere e a riunire la comunità degli appassionati del Lago di Como. Abbiamo cominciato a condividere le nostre esperienze, parlare di cosa si può fare nei dintorni e consigliare i posti carini dove passeggiare, mangiare, ecc.

Ho cominciato a ricevere molte domande dalle persone straniere che vivono vicino al Lago di Como, mi chiedevano vari consigli: dove mangiare, dove fare aperitivo, informazioni sulla navigazione, le ville, i negozi, ecc. Così ho trovato la nicchia per una guida di lifestyle e turismo, che può essere utile sia ai viaggiatori, ma anche ai locali. In seguito alla pagina Instagram di COMO LAKE Today ho creato il sito. Il primo sito è stato creato in russo, poi abbiamo aggiunto la versione in inglese. Ho trovato un team di contributori che mi aiutano a creare i contenuti e a condividere la bellezza del Lago di Como con tutto il mondo.

Il Suo background è nel Digital Marketing. Questo La ha aiutata?

Sì, sicuramente. La mia esperienza nel Digital Marketing mi ha aiutato non solo nella creazione della rivista digitale, ma anche nella sua promozione in modo efficace.  Al momento COMO LAKE Today ha oltre 38,400 followers su diverse piattaforme, permettendoci di distribuire i contenuti del sito e trovare i nuovi lettori.

Chi sono i Suoi lettori e quali sono gli argomenti principali?

Abbiamo un pubblico molto vario. I lettori del sito in lingua russa provengono principalmente dalla Russia, Italia, Ucraina e Stati Uniti. I lettori della versione in inglese vengono dall’Italia, dagli Stati Uniti e dal Regno Unito.

Su Instagram, il nostro pubblico è leggermente diverso: abbiamo followers da Italia, Russia e Stati Uniti.

Gli argomenti principali sono “consigli utili” – condividiamo la nostra esperienza, i posti da visitare, ristoranti da provare, raccontiamo degli eventi che ci sono. Aiutiamo i nostri lettori a scoprire il Lago di Como al meglio. Le sezioni del sito “Notizie ed eventi” sono tra le più amate.

Scrive in russo e inglese: cosa c’è dietro questa decisione?

Ho suddiviso il progetto in due fasi: ho iniziato dal sito web in russo. La comunità russa nella regione di Como è composta da circa 3000 persone. Il russo è parlato come prima lingua dal 2,3% della popolazione globale: si tratta di un pubblico piuttosto vasto.

Dopodiché ho aggiunto la versione in inglese, e il mio prossimo obiettivo è lo sviluppo del sito in lingua inglese, che è tra le tre lingue più parlate al mondo.

Non abbiamo mai pensato di fare una versione in italiano, anche se molti followers della nostra pagina Instagram sono italiani, e comunicano con noi in italiano. Il nostro target primario sono gli stranieri che vivono intorno al Lago di Como, in Lombardia e i turisti che vengono qui.

Passiamo al Lago: Como è cambiata molto negli ultimi anni? Anche gli interessi dei lettori sono cambiati?

Il brand del Lago di Como sta crescendo a livello globale, e porta cambiamenti positivi. Nuovi hotel e ristoranti aprono ogni anno.  Anche il format degli eventi sul Lago di Como è cambiato. Svariati eventi a livello mondiale hanno avuto luogo a Como. L’evento natalizio locale “Città dei Balocchi” aiuta a ridurre la stagionalità turistica, e il Lago di Como diventa meta non solo per i fine settimana estivi.

Naturalmente, il Covid-19 ha rallentato il turismo, molte iniziative e fantastici eventi sono stati cancellati. In questa proiezione, anche gli interessi dei nostri lettori sono leggermente cambiati. Meno persone possono viaggiare, quindi il lettore si aspetta un diverso tipo di contenuto.

Quali sono le ville più amate dai Suoi lettori sul nostro lago? E le Sue?

Villa del Balbianello è il leader assoluto tra i nostri lettori. È anche una delle mie ville preferite.

È molto particolare – la sua posizione, l’architettura, il giardino, la storia commovente e l’eredità del Signor Monzino. Ogni anno visito questa villa 3-5 volte. È bello andarci a prescindere dal tempo: mi piace passeggiare lì in estate, in inverno, se piove, o il sole splende.

Ed è semplicemente magico! Naturalmente, Villa Carlotta, Villa Monastero e Villa Erba sono anche molto attraenti per i nostri lettori. Tra le ville private, ho apprezzato molto le mie visite a Villa Pliniana, Villa Pizzo e Castello di Urio.

Cosa consiglierebbe di visitare ai turisti durante un soggiorno di 3 giorni, in modo da non perdere nulla?

Consiglio sempre di iniziare la visita da Como, passeggiare nella città murata, visitare il Duomo, prendere un caffè in Piazza Volta, e poi andare a vedere il lago con il battello. Il Lago di Como deve essere visto dall’acqua – offre una prospettiva completamente diversa rispetto alla vista dall’auto. Un altro MUST ­– visitare Bellagio e Varenna. Questi piccoli borghi sono davvero splendidi e hanno dei colori molto vividi… molto instagrammabili! Sono unici. Consiglio di visitare le ville storiche del Lago di Como. Queste dimore creano la gloria del Lago. Un tour tra le ville e i loro giardini aiuterà ad apprezzare il rinomato fascino del Lago di Como.

E nei giorni di pioggia?

Il tempo non è un problema qui. Il Lago di Como è bellissimo sempre. Non solo quando c’è il sole, ma anche quando c’è nebbia, foschia o nuvole basse. Quindi, la pioggia non dovrebbe impedire ai visitatori di esplorare il Lago di Como. È bello visitare le ville in una giornata di pioggia o fare una crociera in barca da Como a Bellagio o Varenna.

Per coloro che si rifiutano di passeggiare sotto la pioggia, i centri SPA degli alberghi sono un’ottima soluzione in una giornata piovosa. In alternativa, fare una giornata di shopping. Ci sono molti centri commerciali intorno a Como.

In base alla Sua esperienza, cosa cercano i turisti? Lusso? Autenticità? Esperienze locali?

I turisti sono alla ricerca del glamour e della fama associati al Lago di Como: ville, “celebrities”, hotel di lusso, barche. Il Lago di Como è un “must-see” nella lista dei jet set globali. Il bello è che il Lago di Como offre esperienze varie. I visitatori possono soggiornare qui negli hotel di lusso, negli accoglienti appartamenti e anche negli agriturismi. Ci sono cose da fare e da scoprire per tutti i gusti e con qualsiasi budget.

Se dovesse scegliere un’esperienza preferita sul Lago di Como, quale sarebbe e perché?

Un tour privato in barca! Dalla barca si può ammirare la natura del Lago di Como, vedere antiche ville, godersi l’aria fresca, nuotare, fare aperitivo al tramonto, andare in luoghi remoti, o ormeggiare per una cena romantica. La barca è un “must” assoluto qui!

Grazie Elena!

Per info maggiori sulle novità e gli eventi sul Lago di Como non esitate a consultare COMO LAKE today!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *