Amiamo la natura, e i nostri ospiti lo sanno!

La nostra attività ci porta a conoscere centinaia di persone, ogni giorno, di decine di nazionalità diverse, da ogni parte del mondo.
Questa è per noi una grande fortuna. E crediamo nell’importanza di trasmettere e condividere i nostri valori con i nostri ospiti, e non solo.

Ognuno nel proprio settore, ognuno nel proprio piccolo, ci sono modi diversi di assumere uno stile di vita green, e la decisione dipende solo da noi.

C’è chi coltiva i propri ortaggi, chi ha nell’armadio solo vestiti di seconda mano, chi si rifiuta di guidare un veicolo alimentato con combustibili fossili, chi acquista solo prodotti eco-sostenibili.

Noi crediamo nel rendere le nostre case dei nidi migliori e sostenibili!

E quindi, cosa facciamo noi di My Home in Como?

  • Andiamo ad accogliere i nostri ospiti in bicicletta, tanto per iniziare. Anzi, molto di noi vengono in bici anche in ufficio! Como centro è spesso molto trafficata, e una bici può davvero essere la scelta giusta… se è green non sarà mai una scelta sbagliata!
  • In ogni casa mettiamo a disposizione degli ospiti esclusivamente prodotti eco-friendly! Liquido per lavare i piatti, detersivo per lavastoviglie… tutto strettamente ecologico! E non ci fermiamo qui! Gli ospiti adorano i nostri saponi e shampoo Como Lake Breeze: abbiamo elaborato una formula che fa uso esclusivo di ingredienti naturali, e sono prodotti e certificati su territorio italiano!
  • Raccolta tassativamente differenziata in tutte le case…. e anche per noi in ufficio!
  • Proponiamo Esperienze Green ai nostri ospiti, a contatto con la natura e alla scoperta del nostro territorio senza alcun impatto nocivo! Leggi il nostro articolo sulla Foraging Experience organizzata dalla naturalista ed esperta etnobotanico Lucia Papponi.
  • Molte delle nostre case hanno il riscaldamento controllabile con App, che gestiamo interamente noi a distanza. In questo modo, durante la bassa stagione quando può trascorrere qualche giorno tra un check-in e l’altro, ci assicuriamo di spegnere il tutto per evitare sprechi!

Quindi, la risposta è sì. Possiamo tutti essere amici della Terra.
Dal viaggiatore al padrone di casa, il mondo è di tutto, va rispettato e preservato per le generazioni future!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *